Una vera azienda agricola

L'agriristoro La Casalinga Tamantino è un luogo di pace e tranquillità, che dona ai suoi ospiti tutto il relax che cercano. La natura incontaminata della Maremma Toscana è indubbiamente l'elemento centrale per questa offerta di benessere. Parte del merito, però, va non solo a Madre Natura ma anche al titolare dell'agriturismo, Tonino Murru. 


Egli, infatti, nel 2007 nell'aprire la struttura ricettiva ha scelto di mantenere intatto l'ambiente naturale e anzi di proporre ai propri ospiti una realtà davvero a stretto contatto con la vita di campagna e con i suoi ritmi.

Affiancata all'agriturismo vi è infatti l'azienda agricola, dalla quale provengono gli alimenti poi utilizzati in cucina. Qui si allevano ovini, suini e pollame in modo naturale. Qui si coltivano l'orzo, il granturco e il grano. Qui viene fatto l'orto per avere sempre ortaggi di produzione propria.

Con la Sardegna nel cuore

Le origini sarde del titolare dell'agriturismo, evidenti nel suo stesso nome (Tonino Murru), si ritrovano anche nella scelta di proporre agli ospiti della struttura un pezzo della propria terra natale.
Nel ristorante La Casalinga ha deciso di proporre una fusione della cucina sarda con la Toscana, terra di adozione. I piatti tipici dell'isola mediterranea, infatti, sono realizzati con prodotti toscani naturali. Il risultato è tutto da sperimentare.

Il fascino della Maremma

Tutto il fascino di una delle più belle regioni italiane a propria disposizione. Per un relax totale, basta semplicemente stare seduti e abbandonare lo sguardo verso lo spettacolo offerto dalla Maremma toscana. Oppure si può scegliere di immergervisi dentro facendo delle passeggiate. Qualsiasi sia lo spirito con il quale si vive la permanenza all'agriturismo Tamantino, la poesia di queste terre saprà sempre conquistare i suoi ospiti.

Seguici su facebook